Nuove collezioni autunno-inverno 2019/20 - Mabitus

Riapertura dei negozi di abbigliamento, quali le norme da rispettare?

Riapertura dei negozi di abbigliamento, quali le norme da rispettare?

Dopo settimane, si accenna un possibile sblocco e un primo allentamento delle misure restrittive. Tra i primi a rivedere la luce, saranno alcune imprese e negozi, tra cui quelli di abbigliamento e calzature.

Quali saranno le norme da rispettare?

Di certo, la fase 2 non sarà un "libera tutti", ma un primo sblocco, che dovremo affrontare con prudenza e giudizio. Innanzitutto, non dovranno mancare:
- guanti monouso e mascherine;
- distanza minima di un metro. 
Per tenere a debita distanza il Coronavirus e per non rischiare un'ondata di ritorno, vanificando così gli sforzi fatti finora, sarà necessario continuare a rispettare le direttive vigenti pertanto, per minimizzare i rischi di contagio, bisognerà integrare alle predette, ulteriori norme di prevenzione:
- Effettuare la sanificazione dei camerini e dei vestiti provati dai clienti, in modo tale da garantire la massima igiene;
- L'ingresso dei negozi sarà contingentato con file all'esterno e dovranno essere utilizzati dispencer di gel disinfettante alle casse.
Data la situazione, queste sono misure straordinarie che dovrebbero consentire la ripresa delle attività, in attesa del tanto e auspicato ritorno alla normalità.